Apriti al gusto!

La specialità abruzzese di qualità e tradizione leader nel mondo.

Spedizione solo in Italia. Per ordini provenienti da altri paesi rivolgersi direttamente all'azienda.

Elisir di felicità

Elisir di felicità

L'arte della distillazione conserva un segreto secolare. Lo svela Bruno Iannamico, la cui famiglia da cinque generazioni produce i migliori liquori ai piedi della Majella.

"Dentro ogni bottiglia c'è un sorso della nostra storia". Ed è una storia che inizia in Abruzzo nel 1888, quando Francesco Iannamico, con una ricetta segreta, comincia a produrre un distillato con caratteristiche particolari e un gradevolissimo gusto. Questo è lo Jannamaro, un liquore che può accompagnare le occasioni più diverse: lo si può sorseggiare al naturale dopo il pranzo, unire alla frutta o al gelato, oppure utilizzarlo per preparare cocktail perché consumarlo con il ghiaccio lo rende un ottimo dissetante. È trascorso oltre un secondo, ma nel piccolo paese ai piedi della Maiella, a Fara Filiorum Petri, in provincia di Chieti, la famiglia attraverso l'impresa Ival prosegue l'attività di distillazione artigianale dello Jannamaro. "Ancora oggi - spiega Bruno Iannamico, discendente del fondatore - questo liquore è una sublimazione dell'idea primitiva, ripresa e coltivata con amorevole cura, quasi a voler proteggere un caro ricordo tramandato di padre in figlio per cinque generazioni: un segreto atavico che il tempo non potrà cancellare". Naturalmente, Ival produce anche altri liquori basandosi sulle stesse ricette del fondatore che, negli anni, hanno acquistato la capacità di farsi apprezzare dal mercato di nicchia così come dalla grande distribuzione. "In ogni famiglia - prosegue Iannamico - le nostre specialità danno sapore alle ricorrenze più liete. Ed è anche questa la nostra forza. Oltre allo Jannamaro, proponiamo lo Jannapunch, un caldo ed eccellente punch aromatico che, se bevuto liscio, è tonico e digestivo, mentre sa dare un tocco in più a creme, dolci e gelati. Uno dei fiori all'occhiello, poi, è la grappa. Con i limoni, secondo la ricetta della nonna, produciamo il limoncello. E, infine, la Centerba, un liquore con una gradazione alcolica del 70 per cento, con un carattere forte, però ingentilito dal sapore delle erbe della Maiella". Sono numerosi i riconoscimenti ottenuti da Ival, ultimo dei quali il Premio Qualità Abruzzo 2014 per l'Elisir Liquore d'Abruzzo alla Genziana.

di Vittoria Divaro, pubblicato su "Gusto" Marzo 2015

Tags: